IL PRESEPE, COME UN VANGELO VIVO

“Rappresentare l’evento della nascita di Gesù equivale ad annunciare il mistero dell’Incarnazione del Figlio di Dio con semplicità e gioia. Il presepe, infatti, è come un Vangelo vivo, che trabocca dalle pagine della Sacra Scrittura”.

Scrive così Papa Francesco nella Lettera Apostolica Admirabile signum consegnata dal pontefice il 1° dicembre 2019 presso il santuario di Greccio, luogo dove San Francesco d’Assisi creò per la prima volta il presepe.

Leggi qui la lettera del Papa sul significato e il valore di un segno che “suscita sempre stupore e meraviglia”.

Presepe nella Grotta del Campo dei pastori di Betlemme-Beit Shaour.

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *